120- Il getto d'acqua misterioso

CURIOSANDO AL MUSEO - Appunti di storia, scienza, tecnologia e didattica è una rassegna digitale a cura del Museo della Bilancia.

Cosa succede se riempio d'acqua una bottiglietta bucata? 

A volte le risposte non sono così scontate come verrebbe da pensare... La risposta corretta infatti in questo caso inizia con "Dipende..." 
Ma andiamo con ordine e, come veri scienziati, sperimentiamo concretamente! Ci serviranno una bottiglietta, una vite, dell'acqua e... uno spazio idoneo! 
 
Per prima cosa foriamo la parete della bottiglietta di plastica utilizzando la vite (questo è un sistema molto più sicuro rispetto all'utilizzo di forbici o altri oggetti appuntiti). Poi, tenendo il forellino chiuso con un dito, riempiamo la bottiglietta di acqua e chiudiamola con il tappo. Cosa succede togliendo il dito? 
Potrebbe sembrare strano, ma esce soltanto qualche gocciolina! 
Se invece schiaccio le pareti della bottiglia ottengo un bel getto che schizza dal forellino... Esattamente lo stesso effetto che osservo, anche senza stringere la bottiglia, togliendo il tappo... 
 
Curioso vero? Certo, ma non inspiegabile! Quando il tappo è avvitato l'aria sopra alla bottiglietta non "spinge" verso il basso l'acqua, che quindi non esce dal forellino dato che la pressione all'interno del contenitore è la stessa che abbiamo all'esterno. Rimuovendo il tappo invece l'aria è libera di esercitare la propria pressione sull'acqua e ne provoca la fuoriuscita, esattamente come accade schiacciando le pareti.
 
 
In collaborazione con narrascienza.org
 

 

Foto